Stage in Azienda e Corsi
Manutenzione e ass. tecnica - Corso serale
2 Dicembre 2020
Privacy

Corso di Formazione sulla Privacy e sul trattamento dei dati personali. Il corso di due ore, tenuto dalla Polizia di […]

Continua la lettura...
2 Dicembre 2020
Corsi sulla sicurezza sul lavoro

La sicurezza sui luoghi di Lavoro verrà trattata nel nostro istituto con corsi specifici tenuti sia da personale interno che […]

Continua la lettura...
Premessa

La tendenza del mercato tecnologico, sempre più orientata alle specializzazioni informatiche, gestionali e delle tecnologie avanzate, non può che influenzare anche il settore della meccanica e dell’elettronica, che vedono anch’esse la necessità di una preparazione più vicina ai recenti sviluppi tecnologici.
Così anche un meccanico o un elettricista si troveranno a dover fare i conti con una preparazione adeguata alle complessità delle attuali tecnologie, soprattutto dovranno imparare ad affrontare le complesse interazioni tra meccanica informatica ed elettronica.
Il corso di studi in Manutenzione ed Assistenza Tecnica è incentrato proprio su queste esigenze.

A CHI È CONSIGLIATO
  • a chi è interessato a macchine, macchinari, impianti e loro funzionamento;
  • a chi ha facilità nel padroneggiare le applicazioni tecnologiche;
  • a chi è interessato ad operare su dispositivi meccanici, elettrici ed elettronici per installare, riparare e fornire assistenza tecnica su piccoli sistemi, su macchine e su impianti;
  • a chi è interessato ad intervenire su apparati tecnologici, anche di veicoli a motore individuando eventuali guasti o anomalie e ripristinandone le funzionalità;
  • a chi è interessato ad installare apparati e impianti anche programmabili, secondo le specifiche tecniche dei diversi prodotti meccanici, elettrici, fotovoltaici, termici, effettuare interventi di manutenzione ordinaria, di diagnostica e collaudo delle macchine e degli impianti.
competenze e sbocchi professionali

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica possiede le competenze per gestire, organizzare ed effettuare interventi di installazione e manutenzione ordinaria, di diagnostica, riparazione e collaudo relativamente a piccoli sistemi, impianti e apparati tecnici.

È in grado di:

  • controllare e ripristinare, durante il ciclo di vita degli apparati e degli impianti, la conformità del loro funzionamento alle specifiche tecniche, alle normative sulla sicurezza degli utenti e sulla salvaguardia dell’ambiente;
  • utilizzare le competenze multidisciplinari in ambito tecnologico, economico e organizzativo presenti nei processi lavorativi e nei servizi che lo coinvolgono;
  • reperire e interpretare documentazione tecnica;
  • assistere gli utenti e fornire le informazioni utili al corretto uso e funzionamento dei dispositivi;
  • agire nel suo campo di intervento nel rispetto delle specifiche normative ed assumersi autonome responsabilità;
  • segnalare le disfunzioni non direttamente correlate alle sue competenze tecniche.

Che sbocchi lavorativi offre

Tra le figure professionali più richieste per l’intero settore cui accedere anche con livelli di istruzione post-diploma:

  • installatore-manutentore specializzato nelle diagnosi dei mezzi di trasporto, impianti elettrici elettronici;
  • meccanico;
  • manutentore meccatronico, domotica civile e industriale.

Potrai continuare gli studi:
Scegliendo un ITS - Istituto Tecnico Superiore dell’ambito “Servizi alle Imprese.
Scegliendo l’Università più idonea alle tue caratteristiche.

corso di studi

L’offerta formativa del Corso Serale – manutenzione e Assistenza Tecnica si articola in tre fasce di livello con percorsi orari settimanali di 23 ore ed è previsto l’accesso diretto al secondo o terzo periodo a seconda delle competenze dimostrate all’atto dell’iscrizione.

Al termine del percorso di studi si ottiene il Diploma di Stato dell’Istituto Professionale che consente l’accesso, oltre che al mondo del lavoro anche all’università e ai corsi ITS.

Il corso si articola in 3 Periodi didattici (o livelli) coerentemente con il percorso di studi del corso diurno e con organizzazione modulare e flessibile:

  • Il primo Periodo è finalizzato all'acquisizione della certificazione necessaria per l'ammissione al secondo biennio;
  • Il secondo Periodo è finalizzato all'acquisizione della certificazione necessaria per l'ammissione all'ultimo anno, il quinto;
  • Il terzo Periodo ha durata di un anno ed è finalizzato all’acquisizione del Diploma di Stato di Istruzione Professionale.

La singola valutazione sugli studi già effettuati e sulle competenze di chi ne fa richiesta, determina la durata del corso da seguire per ottenere il diploma, durata che può essere anche relativamente breve.

In generale, ma non è una regola, al diploma si arriva in 3 anni. Ovviamente il percorso può essere anche più breve e ridursi a due anni o addirittura ad un anno, nel caso di una persona con ottime conoscenze culturali o magari già con anni di lavoro, in un settore uguale o vicino a quello del diploma.

programmi di studio
ANNO1° periodo2° periodo3° periodo
Lingua e Letteratura Italiana4333
Lingua Inglese2222
Storia, Cittadinanza e Costituzione1111
Matematica3333
Diritto ed Economia1---
Geografia1---
Scienze della Terra e Biologia1---
Scienze integrate - Fisica1(1*)---
Scienze integrate - Chimica1(1*)---
Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione2---
Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica3---
Laboratori tecnologici ed esercitazioni3**2**2**2**
Tecnologie meccaniche e applicazioni-4(2*)4(2*)3(2*)
Tecnologie elettriche, elettroniche e applicazioni-5(3*)3(2*)3(2*)
Tecn. e tecniche di installazione e manutenzione-3(2*)5(2*)6(2*)

* N.B. tra parentesi con asterisco la quota ore di lezioni tenute  in compresenza con Insegnante Tecnico Pratico.

** Con doppio asterisco esercitazioni in laboratorio solo con  Insegnante Tecnico Pratico.

sede - aule - laboratori

Il corso si svolge presso l'Istituto I.P.I.A. E. FERMI.

stage in azienda e corsi
testimonianze
camera-videocamera